Indice del forum Arcadia - Il mondo delle Erbe officinali

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Macchie cutanee e depigmentanti naturali

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FitoCosmesi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Feb 21, 2018 6:45 pm    Oggetto: Ads

Top
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5047
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Ven Nov 14, 2008 5:33 pm    Oggetto: Macchie cutanee e depigmentanti naturali Rispondi citando

Il colore della nostra pelle è dato principalmente dalla melanina.
Questo polimero polifenolico ha due forme :
L' eumelanina > o "melanina nera" ; esercita un' azione antiossidante e assorbe i raggi UVB e UVA, proteggendo la nostra pelle dai danni solari ed esterni.
La feomelanina > o "melanina giallo-rossa" ; ha le stesse proprietà dell' eumelanina solo che il suo potere protettivo è notevolmente inferiore rispetto a quest' ultima.

L' abbronzatura non è altro che un aumento della produzione di melanina per proteggere la pelle dall' esposizione solare. Il continuo ricambio cellulare fa sì che questa colorazione sia temporanea e che la pelle ritorni spontaneamente al suo colore naturale.
In alcuni soggetti però questa iperproduzione di melanina è eccessiva e continua ; questo porta alla formazione di macchie cutanee.

L' esposizione solare però non è l'unica e sola causa delle macchie cutanee. Ci sono altri fattori che, interagendo con quest' ultimo, possono portare a questo inestetismo.

Macchie postinfiammatorie > originate da una ferita o da lesioni da acne esposte ai raggi UV.

Alcuni farmaci possono risultare fotosensibilizzanti, quindi non andrebbero assunti prima dell' esposizione solare ( o viceversa ; non esporsi al sole dopo la loro assunzione ). Tra questi alcuni diuretici, pillola anticoncezionale, ormoni, alcuni ansiolitici ( ipericina ) ecc...

Altri fattori : gravidanza ( in alcuni casi, specie in donne dalla carnagione scura, a causa dell' aumento di estrogeni. ), alcuni dolcificanti ( specie quelli a base di ciclammati ) .... e infine anche alcune piante !!!

Piante potenzialmente fotosensibilizzanti ( sia per semplice contatto che per assunzione )
Tarassaco
Arnica
Dalie
Lattuga
Bergamotto
Carciofo
Cumarine
Girasole
Melissa


Ovviamente quando ci si espone al sole è meglio evitare l' applicazione di qualsiasi prodotto cosmetico ( solari esclusi ) e profumi !



Cosa fare in caso di macchie solari ?

Una regola base e generale è la protezione solare!!! Seguire il buon senso ed esporsi al sole in orari in cui questo è meno dannoso ( prima delle 11 del mattino e dopo le 16/17 ).
Usare protezioni a base di filtri fisici ( biossido di titanio e ossido di zinco rivestiti ). Durante tutto l' anno utilizzare creme con un Spf non troppo basso da applicare almeno una volta al giorno* o del fondotinta/ cipria. *

Esistono poi tutta una serie di metodi di natura cosmeceutica, come gli AHA ( alfaidrossiacidi ) che attraverso un peeling chimico favoriscono l'eliminazione dell' iperpigmentazione.
Alcuni di questi acidi hanno un' origine naturale, come l' acido glicolico, che viene estratto dalla canna da zucchero o quello mandelico, dall' olio di mandorle amare.

Sostanze depigmentanti naturali

Acido L-ascorbico
Tale vitamina ( C ) si ossida, trasformando la melanina scura in melanina chiara. Inoltre il suo potere antiossidante inibisce la melanogenesi, bloccando così la produzione di melanina.
Piante ricche di vitamina C
Rosa Canina
Kiwi
Limone ( succo )
Ribes Nero


Tannini idrolizzabili
Questo gruppo di tannini ha proprietà antiossidanti che bloccano l' ossidazione della melanina.
Le piante che contengono questi tannini sono :
Melograno - specie nella buccia e nella radice ( acido ellagico )
Fragola - foglie
Geranio
Eucalipto


Arbutina
glucoside dell' idrochinone il quale ha la capacità di inibire la tirosinasi ( enzima necessario per la produzione della melanina ).
A differenza dell' idrochinone, bandito dai prodotti cosmetici con una direttiva europea del 2000, in quanto irritante, l' Arbutina è più sicura, si usa tra l' 1 e il 10%, ed è idrosolubile.
Le foglie di Uva ursina contengono dal 5 al 15% di arbutina e piccole quantità di idrochinone.
( NB: è stato osservato che applicazioni ripetute e continue nel tempo, con creme fino al 10% di idrochinone , hanno provocato ocronosi, una degenerazione della pelle . Nelle tinture per capelli il suo utilizzo non deve essere superiore allo 0,3% )

Glicirrizzina e Glabradina
contenute nella Liquirizia inibiscono la tirosinasi e hanno un' azione antiossidante.

Resveratrolo
E' un fenolo presente in molte piante ( Vite, pinoli, arachidi ... ) antiossidante e inibitore di tirosinasi.

Ossiresveratrolo
Presente nel legno del Gelso bianco ( Morus alba ).
Studi recenti hanno dimostrato che tale sostanza è più potente dell' acido kojico, uno dei più utilizzati depigmentanti. **



* ovviamente queste ultime indicazioni servono a chi ha già il problema e non sono rivolte a tutti.
** L' Erborista gen.2008, Maria Gemma Lunardi
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5047
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Dom Dic 17, 2017 1:34 am    Oggetto: Rispondi citando

Un vecchio work in progress, dimenticato negli appunti ehehhe Embarassed Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FitoCosmesi
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 2.512