Indice del forum Arcadia - Il mondo delle Erbe officinali

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Breve sunto sulla produzione di fito-estratti cosmetici
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FitoCosmesi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Gen 17, 2018 2:49 pm    Oggetto: Ads

Top
Magia
Gemma
Gemma


Registrato: 11/02/12 22:47
Messaggi: 59

MessaggioInviato: Dom Mag 27, 2012 10:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

E' vero però perchè dopo cambia ricetta? si può fare in entrambi i modi?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5046
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Dom Mag 27, 2012 10:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Top
Profilo Invia messaggio privato
Magia
Gemma
Gemma


Registrato: 11/02/12 22:47
Messaggi: 59

MessaggioInviato: Dom Mag 27, 2012 11:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

A ok! ma cambia qualcosa? qual è il miglior modo secondo te?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5046
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Lun Mag 28, 2012 10:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sono validi entrambi. Diciamo che se abbiamo a che fare con materiale vegetale fragile e delicato è forse meglio optare per il primo metodo ( Roberta ), se no va benissimo anche il secondo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Magia
Gemma
Gemma


Registrato: 11/02/12 22:47
Messaggi: 59

MessaggioInviato: Mar Mag 29, 2012 6:38 am    Oggetto: Rispondi citando

ok allora proverò. Ad esempio quindi volento fare un macerato di edera andranno bene entrambi, ma in uno di fiori sarà meglio il procedimento più delicato, giusto?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5046
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Mar Mag 29, 2012 1:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Esatto okiz
Top
Profilo Invia messaggio privato
giggi
Neo-utente
Neo-utente


Registrato: 22/11/10 23:17
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Dom Giu 17, 2012 3:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

ho bisogno di aiuto riguardo alla scelta di uno dei tipi di fito-estratti: ho raccolto la mia lavanda, ma quest'anno non voglio fare il solito oleolito (che mi piace, però alla fine uso poco); quale altro metodo di estrazione è adatto per ricavare qualche attivo dalla lavanda?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5046
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Dom Giu 17, 2012 6:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Giggi!
Tintura ( intorno ai 60° secondo me è ok ) o estratto glicolico. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
giggi
Neo-utente
Neo-utente


Registrato: 22/11/10 23:17
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Dom Giu 17, 2012 9:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie landre Very Happy credo che mi studierò come fare la tintura perchè il glicole propilenico non ce l'ho
Top
Profilo Invia messaggio privato
stellassa
Utente
Utente


Registrato: 07/10/12 09:28
Messaggi: 22
Residenza: ardea

MessaggioInviato: Sab Ott 13, 2012 3:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

posso farti un monumento?
sono giorni che leggo il vari argomenti e non ero ancora riuscita a capire le proporzioni tra droga, acqua, alcol e glicerina Embarassed Embarassed

ora dei miei 200 ml di alcool a 60° che ce fo?


:D
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5046
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Mar Ott 16, 2012 10:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Stelassa questo messaggio l'hai scritto prima o dopo aver fatto le domande nell'altro topic??? :D Ti è tutto chiaro adesso!?? Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
stellassa
Utente
Utente


Registrato: 07/10/12 09:28
Messaggi: 22
Residenza: ardea

MessaggioInviato: Mer Ott 17, 2012 7:07 am    Oggetto: Rispondi citando

Ehmmm.... Embarassed Embarassed
Top
Profilo Invia messaggio privato
Latifa
Neo-utente
Neo-utente


Registrato: 07/10/12 23:05
Messaggi: 7
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Lun Mag 20, 2013 12:45 am    Oggetto: Rispondi citando

puman ha scritto:
La ricetta originale dell'Aceto dei 4 Ladri la trovi a spasso dentro il forum, l'odore dell'aceto non sparisce ma viene coperto da quello delle piante aromatiche, gli acetoliti sono ottimi nelle lozioni per capelli come sostituti dell'alcol!!!!


Puman mi puoi illuminare sull'utilizzo degli acetoliti nelle lozioni per capelli? Intendi come risciacquo acido o per applicazioni sul cuoio capelluto?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Florrie
Utente
Utente


Registrato: 05/10/11 15:19
Messaggi: 46

MessaggioInviato: Gio Giu 06, 2013 10:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Latifa ti dico la mia esperiena poi non so...mi faccio l'ecetolito di lavanda mattendo a macerare la lavanda in solo aceto bianco dopo una settimana filtro tutto e uso un dito di acetolito in mezzo litro d'acqua come ultimo risciacquo...

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Vi
Utente
Utente


Registrato: 30/11/11 13:22
Messaggi: 33

MessaggioInviato: Dom Dic 15, 2013 3:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao ragazzi :D vi ricordate di me vero? Embarassed io ogni tanto vi faccio visita e oggi vi scrivo perché ho un dubbio...intanto scusatemi se sbaglio il topic in cui scrivo, in caso mi spostate? io l'anno scorso, ad aprile 2012, ho preso coraggio e ho fatto i macerati idroglicerici :D me felice :D se non fosse per il fatto che quando li ho prodotti avevo da poco preso la mia gattina che venia dalla strada e aveva una micosi. micosi che ci siamo beccati quasi tutti in casa. ora, nonostante mi sia rotta le mani per produrre questi macerati (che fatica e che male spremerli e filtrarli!) mi è presa la paranoia che le spore del fungo fossero finite nei macerati e non li ho mai usatiiii triz: e sono triste per questa cosa Sad ma non volevo ribbeccarmi la micosi e dover rifare la cura, che dura un bel po' ed è fastidiosa...per i macerati che dite, secondo voi sono scaduti? hanno perso le proprietà dopo un anno e mezzo? ne avevo fatti tanti, tipo 7 o 8...e avevo usato la soluzione di potassio sorbato e sodio benzoato come conservante...l'aspetto e l'odore sono invariati, che dite, li posso usare? Sad

_________________
Il mio blog di spignatti:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FitoCosmesi
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 2 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 4.728