Indice del forum Arcadia - Il mondo delle Erbe officinali

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Lavanda
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Giardino di Arcadia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Gen 19, 2018 3:33 am    Oggetto: Ads

Top
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5046
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Mer Ago 04, 2010 4:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusa Kyko la tua lavanda non è ancora fiorita? Ma è "nuova" ??
Comunque sia, di solito, la lavanda fiorisce tra maggio e luglio, a seconda della latitudine e di altri fattori.
Si raccoglie quando la spiga floreale è bella viola e i fiori NON sono ancora aperti, preferibilmente al mattino.
Top
Profilo Invia messaggio privato
kyko
Utente
Utente


Registrato: 27/07/10 21:40
Messaggi: 46
Residenza: arezzo/firenze

MessaggioInviato: Mer Ago 04, 2010 4:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie Landre! mi hai chiarito le idee. soprattutto sul fatto che è meglio raccoglierli quando non sono ancora aperti!!!
la pianta ha molti anni (ma non è mia!) ed è già bella fiorita (e piena di animaluzzi vari!!!)
ora mi studio per bene i fiorellini e valuto il da farsi che forse sono addirittura in ritardo ....
grazie ancora per la risposta super veloce
Top
Profilo Invia messaggio privato
puman
Erborista distillatore
Erborista distillatore


Registrato: 15/12/09 00:23
Messaggi: 3956
Residenza: Riccione

MessaggioInviato: Mer Ago 04, 2010 8:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Forse, se ti sbrighi sei ancora in tempo!!!! Ma poi, se devi ancora capire cosa farci diventa solo uno spreco inutile, quindi il mio consiglio è per quest'anno di lasciare perdere, poi magari l'anno prossimo si vedrà?!!?

_________________
il mio negozio on-line

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
kyko
Utente
Utente


Registrato: 27/07/10 21:40
Messaggi: 46
Residenza: arezzo/firenze

MessaggioInviato: Mer Ago 04, 2010 8:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

no no ho controllato :D sono in largo anticipo!!!!! si vede che l'altitudine rallenta...
volevo farci un oleolito (chissà quale???) e poi volevo studiarmi qualche altro utilizzo per sfruttarla visto che ne ho tantina a disposizione e la lavanda è un po' tutto fare! quando sarà pronta la colgo e nel frattempo studio! nessuno spreco giuro, solo l'indispensabile che sarò sicura di sfruttare.
grazie mille davvero a tutti e due siete gentilissimi e super pazienti anche con i pivellini come me!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5046
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Mer Ago 04, 2010 8:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

500 metri non mi sembra un' altitudine così alta per la lavanda ( che arriva anche ai 1400metri )... non è che ha sofferto per qualcosa ed ora è un pò ( troppo ) indietro?
Top
Profilo Invia messaggio privato
kyko
Utente
Utente


Registrato: 27/07/10 21:40
Messaggi: 46
Residenza: arezzo/firenze

MessaggioInviato: Gio Ago 05, 2010 9:33 am    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno arcadi! rettifico quanto detto prima e preciso che si trova a 750 mt, anche se non credo cambi molto.
io purtroppo questo "cespuglione" di lavanda lo vedo solo in estate e so poco: diciamo che è una pianta che si arrangia da sola!, l'inverno se lo fa tutta esposta, ogni tanto d'estate qualcuno l'annaffia e sono sicura che sono almeno due anni che nessuno la pota. sicuramente ha più di dieci anni.
Altre informazioni non ho, e non saprei dire perché è così indietro nella fioritura....
dite quindi che è meglio lasciarla stare??
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5046
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Gio Ago 05, 2010 1:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non è che hai a che fare con la seconda fioritura? ( o quella tardiva ? )
Comunque sia, il ragionamento non cambia.. se i fiori sono già aperti, aspetta il prossimo anno, così saprai anche come utilizzarli al meglio Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
kyko
Utente
Utente


Registrato: 27/07/10 21:40
Messaggi: 46
Residenza: arezzo/firenze

MessaggioInviato: Ven Ago 06, 2010 2:49 am    Oggetto: Rispondi citando

capito! grazie Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
la Sun
Utente
Utente


Registrato: 13/01/11 15:31
Messaggi: 15
Residenza: Alta Brianza

MessaggioInviato: Lun Gen 17, 2011 4:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Quando ero piccola avevamo pianta enorme di lavanda in giardino (mia nonna ha il pollice verde che più verde non si può-che purtroppo non ho ereditato- e qualsiasi pianta le cresce a dismisura) poi mia mamma e mia zia gliel'hanno fatta estirpare perchè secondo loro attirava sciami di api e con noi bimbi piccoli in giro non ne volevano proprio sapere. Ora temo che se la ripiantassi me la farebbero togliere in tempo zero...a meno che io non trovi una soluzione per le api (povere bestiole...poi ci si lamenta che muoino!!!). Idee e suggerimenti? Grazie in anticipo!

_________________
That's me on the street with a violin under my chin
Playing with a grin, singing gibberish
That's me on the back of the bus
That's me in the cell
That's me inside your head
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5046
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Lun Gen 17, 2011 10:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

beh c'è da dire che la lavanda attira volentieri anche i calabroni :D hate-lookaround
Top
Profilo Invia messaggio privato
Tamy
Maga dei Profumi
Maga dei Profumi


Registrato: 08/04/10 16:33
Messaggi: 1572
Residenza: Provincia di Siena

MessaggioInviato: Mar Gen 18, 2011 12:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si ok...per i calabroni, ma è triste un giardino senza lavanda. E' talmente bella e profumata... per non parlare di quanto sia utile!!!!! Basta fare un po' di attenzione e il gioco è fatto!!!!!! :D :D :D

_________________
"Io Sono la Via, la Verità, la Vita"!
(Gesù Cristo)
Top
Profilo Invia messaggio privato
trousse
Herba perennis
Herba perennis


Registrato: 09/03/11 17:38
Messaggi: 466

MessaggioInviato: Mer Apr 20, 2011 9:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao, volevo porre una domanda (i miei soliti dubbi) Embarassed
Io ho già fatto l'oleolito di lavanda, camomilla e calendula e lo adoro... Ho fatto pure degli oleoliti con queste erbe separate e mi piacciono un sacco.
Se nella preparazione delle creme, oltre all'aggiunta del mio oleolito, volessi mettere al posto della sola acqua distillata, anche un infuso di queste 3 erbe, cosa ne dite?
Si manterrebbero le proprietà nel mio infuso (il tempo della durata di una crema), oppure si perderebbero dalla sera alla mattina?
Scusate, ma io ancora non ho capito se il discorso infusi va bene per le creme, se dipende dal tipo di erba o se in assoluto sono meglio gli idrolati...
Grazie infinite a tutti per lo splendido lavoro che sempre fate Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5046
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Mer Apr 20, 2011 8:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

mmm.. siamo un pò Off topic, comunque sia ti rispondo brevemente: sì che puoi usarli gli infusi nelle creme; se conservati con preservanti idrofili, si può dire che sono anche meglio delle acque aromatiche. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
trousse
Herba perennis
Herba perennis


Registrato: 09/03/11 17:38
Messaggi: 466

MessaggioInviato: Mer Apr 20, 2011 11:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille Landre e scusa per l'off topic Embarassed
Top
Profilo Invia messaggio privato
Salikea
Herba
Herba


Registrato: 05/10/11 16:43
Messaggi: 84

MessaggioInviato: Lun Gen 23, 2012 11:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao a tutti! sto pianificando un giardinetto di erbe officinali e mi piacerebbe metterci anche la lavanda perché stupenda e le spighe seccate e usate come profuma biancheria sono qualcosa d'insuperabile!!! Pensavo l'angustifoglia La prima domanda (sicuramente molto sciocca) è

poiché sono in affitto e spero nel giro di 3-4 anni di andarmene per comprarne una mia ... faccio in tempo a godere di almeno una fioritura decente? Userei la talea da vivaio ovviamente ... ma mi conviene??

Se sì, alloraè difficile la propagazione in talea? io amo le piante (e le ho pure studiate a fondo ... sono perito agrario e biotecnologo agrario) ma NON ho il pollice verde! Sono riuscita a uccidere pure l'aloe ... Questo sarebbe il mio primo tentativo!
Basta trapiantare oppure ci sono accorgimenti particolari?
Va prima in vaso o subito in terra?
Nel libro che ho io dice che si può trapiantare a fine estate o in primavera ... ma qual è il periodo giusto?
Ho molto spazio, tutto soleggiato, ma è anche incolto ... la lavanda si adatta bene o devo fare dei lavori particolari?

Scusate le mille domande! Embarassed
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Giardino di Arcadia
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 2.293