Indice del forum Arcadia - Il mondo delle Erbe officinali

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Oleolito : cos'è e come si prepara
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 22, 23, 24, 25  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FitoCosmesi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Gen 17, 2018 2:45 pm    Oggetto: Ads

Top
puman
Erborista distillatore
Erborista distillatore


Registrato: 15/12/09 00:23
Messaggi: 3956
Residenza: Riccione

MessaggioInviato: Lun Mag 20, 2013 9:17 am    Oggetto: Rispondi citando

Carissima tu sai cos'è la Rosa mosqueta?
Non credo perchè se lo sapessi non faresti questa domanda, la Rosa mosqueta è una specie di rosa selvatica tipica delle Ande Cilene che da noi non crescerebbe per il troppo caldo e per il troppo inquinamento delle nostre aree!!!
Non centra nulla quindi con le rose ibride di Thè che noi abbiamo nei nostri giardini!!! Wink

_________________
il mio negozio on-line

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
ceri-chan
Utente
Utente


Registrato: 21/08/12 19:07
Messaggi: 15

MessaggioInviato: Lun Mag 20, 2013 2:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

puman ha scritto:
Carissima tu sai cos'è la Rosa mosqueta?
Non credo perchè se lo sapessi non faresti questa domanda, la Rosa mosqueta è una specie di rosa selvatica tipica delle Ande Cilene che da noi non crescerebbe per il troppo caldo e per il troppo inquinamento delle nostre aree!!!
Non centra nulla quindi con le rose ibride di Thè che noi abbiamo nei nostri giardini!!! Wink


:D non ne avevo idea vedendo le foto mi sembrava di averne viste in giro figurati, non le avrei mai usate comunque (so di non saper riconoscere le piante) ma mi ero già preparata però a comprarne una ad una fiera di piante particolare che fanno questo finesettimana ai giardini del Frontone a Perugia.
Sad

Comunque vi posso chiedere un manuale buono sulle piante officinali? Mi ha sempre affascinato l'argomento, mi sto pentendo di non aver studiato su questo settore, vabbé!
Ho cercato su internet e ce ne sono tanti ma non so rendermi conto se sono validi...
Top
Profilo Invia messaggio privato
puman
Erborista distillatore
Erborista distillatore


Registrato: 15/12/09 00:23
Messaggi: 3956
Residenza: Riccione

MessaggioInviato: Lun Mag 20, 2013 2:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vuoi un manuale sull'utilizzo o sul riconoscimento oppure sulla preparazione delle piante officinali?
Comunque sul forum c'è l'apposita sezione sui libri, spulciatela e poi chiedi che ti aiutiamo a scegliere!!!! Wink

_________________
il mio negozio on-line

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
ceri-chan
Utente
Utente


Registrato: 21/08/12 19:07
Messaggi: 15

MessaggioInviato: Lun Mag 20, 2013 2:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

puman ha scritto:
Vuoi un manuale sull'utilizzo o sul riconoscimento oppure sulla preparazione delle piante officinali?
Comunque sul forum c'è l'apposita sezione sui libri, spulciatela e poi chiedi che ti aiutiamo a scegliere!!!! Wink

Mi interessano entrambe le cose, vado a vedere subito, grazie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5046
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Ven Giu 28, 2013 8:26 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao a tutti!
Ho scoperto una cosa interessante per i nostri oleoliti da pianta fresca, quelli più antipatici, dove il fattore acqua è un rischio importante per la stabilità del prodotto.... L'AGGIUNTA DEL SALE da cucina !!

Aggiunta del SALE ( solo per pianta fresca ). Una volta preparata la macerazione in olio, aggiungere tanto sale grosso quanto il peso del materiale fresco utilizzato. In questo modo il sale ( non liposolubile ) andrà a depositarsi sul fondo, catturando l'acqua della pianta e aiutando il prodotto a non deperire. Una volta passato il periodo di macerazione, si filtrerà il tutto, lasciando la parte salina sul fondo.

Questo "rimedio" mi è stato consigliato da un bravissimo produttore erboristico!
Top
Profilo Invia messaggio privato
sabrina04
Neo-utente
Neo-utente


Registrato: 29/05/13 02:14
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Ven Giu 28, 2013 4:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao a tutti!
Si. E' un buon metodo, perche' il sale e' una buona sostanza igroscopica.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Orazio19
Herba perennis
Herba perennis


Registrato: 05/02/10 18:32
Messaggi: 1589
Residenza: Modena

MessaggioInviato: Sab Giu 29, 2013 8:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Landre, rilancio con proposta. Il cloruro di magnesio. Secondo me potrebbe dare risultati nettamente migliori.

_________________
Mettimi come sigillo sul tuo cuore,
come sigillo sul tuo braccio;
perché forte come la morte è l'amore,
tenace come gli inferi è la passione:
le sue vampe son vampe di fuoco,
una fiamma del Signore!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5046
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Lun Lug 01, 2013 9:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Secondo me potrebbe dare risultati nettamente migliori.


tipo? :D
Top
Profilo Invia messaggio privato
Rosita
Utente
Utente


Registrato: 05/07/13 13:15
Messaggi: 16
Residenza: Italia

MessaggioInviato: Ven Lug 19, 2013 8:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Eccomi a fare qualche domanda
mi sono avventurata a fare un oliolito di mandorle
avevo delle mandorle spellate, li ho tritate messe in un barattolo di vetro
e versato olio di oliva puro e olio di riso,lasciato a macerare per 2 giorni

ieri ho filtrato, schiacciato le mandorle con lo schiaccia patate
la domanda, il procedimento è giusto?
lo devo filtrare di nuovo,vedo che sotto ci sono residui di mandorle
come posso usare l'olio e come conservarlo.
grazie

_________________
La calma è la virtù dei forti
Top
Profilo Invia messaggio privato
coccovaniglia
Gemma
Gemma


Registrato: 20/03/13 12:37
Messaggi: 71

MessaggioInviato: Sab Lug 20, 2013 12:07 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao rosita, per il procedimento in qualsiasi oleolito 2 gg sono pochi...e poi perdona la domanda, ma a cosa serve l'oleolito di mandorla?piuttosto avrei visto bene di non filtrare il preparato e di usarlo così com'e' come scrub hate-wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Rosita
Utente
Utente


Registrato: 05/07/13 13:15
Messaggi: 16
Residenza: Italia

MessaggioInviato: Sab Lug 20, 2013 11:10 am    Oggetto: Rispondi citando

avevo letto in una pagina web,che l'olio di mandorle dolci
si usa per realizzare le creme,e ho provato

_________________
La calma è la virtù dei forti
Top
Profilo Invia messaggio privato
coccovaniglia
Gemma
Gemma


Registrato: 20/03/13 12:37
Messaggi: 71

MessaggioInviato: Sab Lug 20, 2013 11:42 am    Oggetto: Rispondi citando

e questo è vero, però è un'olio, non un'oleolito: nel senso che è ricavato direttamente dalla spremitura delle mandorle(e questo in casa non è consigliabile farlo, visti i risultati scarsissimi, si compra già pronto!), come l'olio di oliva e ricavato da quella delle olive Very Happy .
tra l'altro l'olio di mandorle è un'ottimo emolliente/elasticizzante per la pelle.. è il primo a cui si pensa per esempio per prevenire le smagliature in gravidanza!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Orazio19
Herba perennis
Herba perennis


Registrato: 05/02/10 18:32
Messaggi: 1589
Residenza: Modena

MessaggioInviato: Dom Lug 21, 2013 8:50 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
tipo?

Come igroscopico!! Tu dicevi di utilizzare il sale da cucina, ma il potere igroscopico, cioè di richiamare acqua, del MgCl è nettamente superiore!!

_________________
Mettimi come sigillo sul tuo cuore,
come sigillo sul tuo braccio;
perché forte come la morte è l'amore,
tenace come gli inferi è la passione:
le sue vampe son vampe di fuoco,
una fiamma del Signore!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5046
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Mer Lug 24, 2013 10:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

@ Rosita... Guarda i topic importantizzati, messi in evidenza nella sezione fitocosmesi. Troverai questo degli oleoliti e l'altro sugli oli vegetali (
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

).. Leggili bene e capirai le importantissime differenze, così da scoprire che il tuo oleolito servirà a ben poco Wink

@ Orazio.. Sospettavo, ma pensavo a qualcosa di più appetibile... ^_^
Top
Profilo Invia messaggio privato
Orazio19
Herba perennis
Herba perennis


Registrato: 05/02/10 18:32
Messaggi: 1589
Residenza: Modena

MessaggioInviato: Dom Lug 28, 2013 9:55 am    Oggetto: Rispondi citando

Eh magari!! Di più appetibile non esista molto altro tra i sali perché in olio un sale fa ben poco oltre a richiamare acqua!!

_________________
Mettimi come sigillo sul tuo cuore,
come sigillo sul tuo braccio;
perché forte come la morte è l'amore,
tenace come gli inferi è la passione:
le sue vampe son vampe di fuoco,
una fiamma del Signore!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FitoCosmesi
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 22, 23, 24, 25  Successivo
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 22, 23, 24, 25  Successivo
Pagina 23 di 25

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 1.541