Indice del forum Arcadia - Il mondo delle Erbe officinali

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Artiglio del diavolo.. questo sconosciuto!!!
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FitoCosmesi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Feb 21, 2018 6:37 pm    Oggetto: Ads

Top
Lullyla
Neo-utente
Neo-utente


Registrato: 11/02/12 08:06
Messaggi: 3
Residenza: Udine

MessaggioInviato: Gio Mar 01, 2012 10:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusate ma essendo nuova voglio capire bene quello che devo andare a fare.

Quindi se prendo 20gr di AdD lo sminuzzo e ricopro con 100ml di solvente (40alcol e 60 acqua demineralizzata), al buio 5/10gg e poi filtro...ottengo la tintura di Artiglio del Diavolo.

Se invece come fa vedere Carlita nel suo video, uso 50gr di radice, la copro con alcol e la faccio stare 3 ore a bagnomaria, lascio riposare 1 giorno e poi aggiungo 50%olio di oliva e 50% olio di riso..metto in digestione per 15 gg al buio e filtro...ottengo un estratto.

E' giusto così?! Ho capito bene?! Invece x oleolito (che in teoria non servirebbe farlo) si dovrebbe mettere AdD sminuzzato direttamente con olio e lasciar macerare circa 40 gg?!?!?!

Stamattina è arrivato il pacchettino con l'artiglio del Diavolo e lo vorrei mettere al più presto in digestione....quindi vi ringrazio già da ora se qualcuno mi potesse dire semplicemente se ho capito bene tutto o no! Confused

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5047
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Ven Mar 02, 2012 10:17 am    Oggetto: Rispondi citando

Il metodo di Carlitadolce è comunque un oleolito! Wink
Per il resto, è tutto giusto! Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Lullyla
Neo-utente
Neo-utente


Registrato: 11/02/12 08:06
Messaggi: 3
Residenza: Udine

MessaggioInviato: Ven Mar 02, 2012 12:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille...gentilissimo! hate-wink

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Pamela
Herba vetus
Herba vetus


Registrato: 08/02/12 09:43
Messaggi: 133
Residenza: Civitanova Marche

MessaggioInviato: Sab Giu 30, 2012 4:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao a tutti,
non vi arrabbiate se chiedo cose già chieste,ma ho ancora le idee confuse.
Allora premesso che la TC di artiglio con radice secca del diavolo l'ho preparata oggi(ma mi sono scordata di sbriciolarla,spero funga lo stesso), ho ancora 2 dubbi:

1)l0leolito a qualcuno piace e a qualcuno no. Ok i punti di vista, ma parlate tutti di oleolito a bagnomaria con metodo a caldo? Io e il metodo a caldo non abiiamo feeling: se tento col metodo a freddo coi canonici 40 giorni perdo anche quei minimi benefici del bagnomaria)In sintesi l'oleolito o lo faccio a caldo o meglio che uso solo la tintura?

2)qualcuno ha parlato di aartiglio+alcool e glicerina, ma non mi sono chiare le proporzioni per 100 g di prodotto finale. Inoltre qual è la differenza rispetto alla TC?Estrae più principi attivi?

Grazie a chi avrà la pazienza di rispondermi e buon weekend Very Happy

_________________
Pamela
Top
Profilo Invia messaggio privato
puman
Erborista distillatore
Erborista distillatore


Registrato: 15/12/09 00:23
Messaggi: 3956
Residenza: Riccione

MessaggioInviato: Sab Giu 30, 2012 4:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

1) l'oleolito di Artiglio del diavolo non funziona perchè i suoi principi attivi sono idrosolubili e alcol solubili!!!!

2) La glicerina come solvente fa piuttosto schifo, quindi se puoi usare l'alcol è molto meglio!!!

_________________
il mio negozio on-line

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Pamela
Herba vetus
Herba vetus


Registrato: 08/02/12 09:43
Messaggi: 133
Residenza: Civitanova Marche

MessaggioInviato: Sab Giu 30, 2012 4:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

E dato che l'olio non è nè alcool nè acqua non estrae una cippa dall'artiglio!!
Ora finalmente ho le idee chiare.
W la TC e basta Very Happy
grazie puman, sempre ponto a soccorrermi :D

_________________
Pamela
Top
Profilo Invia messaggio privato
Landre
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE


Registrato: 17/10/08 10:35
Messaggi: 5047
Residenza: Prov. di Milano

MessaggioInviato: Lun Lug 02, 2012 9:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Pamela ha scritto:

2)qualcuno ha parlato di aartiglio+alcool e glicerina, ma non mi sono chiare le proporzioni per 100 g di prodotto finale. Inoltre qual è la differenza rispetto alla TC?Estrae più principi attivi?


La glicerina fa da solvente ausiliario, ma come ti ha già detto Puman non è che sia così portentosa, soprattutto in questi casi, perciò meglio andare con una classica tintura Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Pamela
Herba vetus
Herba vetus


Registrato: 08/02/12 09:43
Messaggi: 133
Residenza: Civitanova Marche

MessaggioInviato: Lun Lug 02, 2012 9:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Landre, meglio così che spreco meno tempo, soldini e ingredienti Very Happy

_________________
Pamela
Top
Profilo Invia messaggio privato
edwing.3
Gemma
Gemma


Registrato: 18/04/13 13:37
Messaggi: 54

MessaggioInviato: Mar Mag 14, 2013 6:07 am    Oggetto: Rispondi citando

Buondí!
Ho trovato in casa una TM di harpagophytum procumbens (tit. Alc. 45%) comprata in faramcia per uso orale e scaduta nel marzo 2012 (il flacone è ancora pieno per un terzo circa). Per prima cosa: la posso usare? Se sì posso utilizzarla a fini cosmetici (cioè in creme) al posto di una TC?
Grazie mille Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
puman
Erborista distillatore
Erborista distillatore


Registrato: 15/12/09 00:23
Messaggi: 3956
Residenza: Riccione

MessaggioInviato: Mar Mag 14, 2013 3:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si certo!!!

_________________
il mio negozio on-line

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
edwing.3
Gemma
Gemma


Registrato: 18/04/13 13:37
Messaggi: 54

MessaggioInviato: Mar Mag 14, 2013 4:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ottimo! Grazie mille Puman! Very Happy

_________________
Francesca

Non c'è logica spiegazione ad una tal disturbazione,
niente ti disgretola,
ti scombuzzola,
ti scompiffera,
ti rimestola,
ti scompisciola,
ti scombuzza di più!
Top
Profilo Invia messaggio privato
nereide
Neo-utente
Neo-utente


Registrato: 21/10/12 09:28
Messaggi: 7
Residenza: Italia

MessaggioInviato: Sab Mag 25, 2013 4:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alluuuura....ho un problema/non problema...nel senso che un bel giorno di gennaio ho pensato "Ma dai! Ho l'artiglio del diavolo da un mese o più...perché non ci faccio qualcosa? Facciamo una bella tintura per i dolori di questi mesetti" dundudun...metto nel barattolino, primi due giorni di entusiasmo e attesa...poi nel grande dimenticatoio. Ogni due giorni una shakerata, ma voglia di filtrare pari a zero. Insomma, sono arrivata ad oggi e non ho ancora filtrato. Secondo voi è un problema? Devo buttare tutto o posso aspettare fino a quando non mi serve? Rolling Eyes Embarassed Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
puman
Erborista distillatore
Erborista distillatore


Registrato: 15/12/09 00:23
Messaggi: 3956
Residenza: Riccione

MessaggioInviato: Sab Mag 25, 2013 6:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io filtrerei ma ciò non toglie che per quanto riguarda l'artiglio può stare a contatto anche diversi mesi!!!! Wink

_________________
il mio negozio on-line

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
nereide
Neo-utente
Neo-utente


Registrato: 21/10/12 09:28
Messaggi: 7
Residenza: Italia

MessaggioInviato: Sab Mag 25, 2013 9:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazieeee :D Allora procedo a filtrare....così levo un barattolino dall'armadio e ne lascio solo sette a macerare xD quelli però sono ancora nei giusti tempi! Volevo fare l'oleolito, ma a quanto pare non se ne estrae nulla, quindi devo trovare un uso per il gran quantitativo che ho ancora... Rolling Eyes hate-lookaround hate-eeh2
Top
Profilo Invia messaggio privato
birbamele
Neo-utente
Neo-utente


Registrato: 13/07/14 09:56
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Mer Lug 16, 2014 9:55 am    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno a tutti :-D Dopo essermi presentata eccomi qui a fare la prima domanda ;-) Dunque è già quasi un anno che mi documento e metto in pratica insegnamenti tratti dai libri di erboristeria e cosmetologia di mia madre, e soprattutto dal forum di Lola, e solo ora mi sono decisa a provare a fare una cold cream antidolorifica dato che sono entrata in possesso dell'oleolito di arnica e della tintura classica di artiglio del diavolo 45°. Devo dire che il risultato mi è piaciuto molto, temevo si separasse e invece ha retto. Ma mi sono sorti dei dubbi sulle proprietà che potrebbe avere (in pratica se ho usato gli ingredienti in percentuale giusta e funzionale) e soprattutto quanto si dovrebbe conservare secondo voi?
Vi posto la ricetta, spero possiate aiutarmi e di non aver fatto male a scrivere qui
- Cera d’api 15 gr
- Oleolito di arnica 34 gr
- Tintura classica (TC) artiglio del diavolo 40° 10 gr
- Acqua demineralizzata 15 gr (con pizzico sale per aumentare stabilità)
- Burro di cacao 5 gr
- Olio riso 4 gr
- Burro di karitè 15 gr
- Tocoferolo 2 gr
- Aperoxid 2 gtt
- OE eucalipto 3 gtt O.E. ginepro 3 gtt O.E. rosmarino 2 gtt O.E. menta 2 gtt
Conservante cosgard 0,6 gr (16 gtt)

In pratica ho messo a fondere cera, burro cacao e olio riso, ho tolto dal fuoco prima che raggiungesse 65°, ho aggiunto il burro karite, oleolito e tocoferolo continuando a mescolare. Ho aggiunto l'acqua e la tintura poco alla volta alla fase grassa, alternando frullate e mescolate con cucchiaino. A freddo ho aggiunto olii essenziali e conservante. Mi scuso ancora se non dovevo postare qui O_O Grazie a chi mi risponderà
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> FitoCosmesi
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
Pagina 6 di 8

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 3.701